P.I. 01208050078

C.F. PZZRKE78P70B563H

www.erikapizzato.it

info@erikapizzato.it

T 320 37 53 981

SEDE LEGALE


Scorciatoia La Palud 24

11013 Courmayeur (AO)

SEDI OPERATIVE


AMBULATORI MEDICI

RUE DU MONT BLANC 69

11017 MORGEX (AO)

PREMIUM MEDICA

LOC. GRAND CHARRIÈRE 46

11020 SAINT-CHRISTOPHE (AO)

Cenni sulla storia della medicina e utilizzo delle piante officinali


Il primo documento del mondo occidentale che riporta prescrizioni a base di ingredienti naturali, tra cui l’utilizzo di numerose piante, è il Papiro di Ebers dell’antico Egitto risalente al 1550 a.C.

Nell’antica Grecia Aristotele e Ippocrate svilupparono la dottrina degli umori da cui originò la Medicina tradizionale Mediterranea che per molti aspetti può essere paragonata a quelle orientali come quella Cinese, quella Tibetana, quella ayurvedica.


Il medico botanico Dioscoride compilò nel 65 d.C. il De Materia Medica compendio con la descrizione di quasi 600 piante e circa 4.500 usi medicinali, studiato e sviluppato da Galeno (131 d.C.) e che fu riferimento fondamentale per la medicina occidentale fino al 1.600.


Nel 1.500 i primi passi della chimica attraverso quella pratica denominata Alchimia sviluppò tecniche estrattive delle piante innovative e con Paracelso nacque la Dottrina della segnatura: l’osservazione della forma di una pianta (colore, forma delle foglie, frutti, fusti, portamento ecc.) e la sua somiglianza con un organo umano associava l’uso di questa pianta per una patologia che riguardava l’organo somigliante come ad esempio l’Epatica ( Anemone epatica L.) per il fegato, la Polmonaria ( Polmonaria officinalis L.) per le affezioni dell’albero respiratorio.


Nel mondo occidentalizzato molte delle tradizioni mediche sono andate perse, altre sono state riscoperte ed analizzate con criteri scientifici o con concetti filosofici evoluti. L’indissulibilità nella concezione del terreno in cui una sindrome si manifesta è pervenuta sempre più all’attenzione di chi cura e una sensibilità maggiore è stata posta sull’unicità dell’individuo.


PRIVACY

Formazione


2008-2009

Iscrizione e frequenza al 1° anno del Corso di perfezionamento in Fitoterapia e Piante officinali

(Master Post Lauream accreditato) presso Università degli Studi della Tuscia Viterbo.


2009-2010

Iscrizione e frequenza al 2° anno del Corso di perfezionamento in Fitoterapia e Piante officinali

(Master Post Lauream accreditato) presso Università degli Studi della Tuscia Viterbo.


2010-2011

Conseguimento del master post Laurea in:

"Perfezionamento in fitoterapia e piante officinali" Università degli studi della Tuscia Viterbo